Comune di Nerviano

P.zza Manzoni, 14 - 20014
Telefono e Posta Elettronica  |  Tesoreria
Codice Fiscale/Partita IVA 00864790159
Codice Belfiore F874 - Codice Istat 015154

VERDE PRIVATO - TUTELA E MANUTENZIONE

Questo servizio è stato letto 10109 volte
Visualizza le news dell'area: Area Tecnica
Visualizza la scheda: SERVIZI TECNICI 2: AMBIENTE ED ECOLOGIA
Questo servizio è collegato ai seguenti Eventi della vita: Gestire la casa

La tutela e la manutenzione del patrimonio a verde di proprietà privata è normato da apposito Regolamento denominato “Regolamento per la Tutela del Verde”.
Il Regolamento stabilisce norme per la protezione degli alberi, comprese le siepi boscate, presenti entro i confini del territorio comunale.
Chiunque intenda eseguire qualsiasi intervento che modifichi sostanzialmente la forma, la struttura o le caratteristiche delle piante e/o intenda effettuare un abbattimento di un soggetto arboreo, deve richiedere ed ottenere la relativa autorizzazione.
Al fine del rilascio del permesso a costruire è necessario presentare preliminarmente dichiarazione riguardante la presenza o meno di patrimonio arboreo all'interno del lotto interessato dall'intervento edilizio corredato dalle misure tese a salvaguardare le essenze stesse ovvero i necessari abbattimenti e le relative sostituzioni.

A CHI RIVOLGERSI:
SERVIZI TECNICI 2: AMBIENTE ED ECOLOGIA
Tel: 0331/438949
Fax: 0331/438906
Email: info@comune.nerviano.mi.it

Servizi Tecnici 2 - P.zza Manzoni, 14
Tel. 0331-438949
e-mail: patrimonio@comune.nerviano.mi.it

COSA OCCORRE:

Per procedere all'abbattimento e/o potatura occorre presentare la richiesta (vedi modulo allegato) - in bollo da € 16,00 - all'Ufficio Protocollo.
Si ricorda che la domanda deve essere sottoscritta dal proprietario.
Si fa presente inoltre che, ai sensi del Regolamento Comunale di tutela del verde:
- l'abbattimento di essenze arboree deve essere autorizzato esclusivamente per gli alberi la cui circonferenza, misurata a cm. 120 dalla base, sia superiore a 80 cm.;
- la potatura di essenze arboree deve essere autorizzata esclusivamente se la stessa supera il 30% della chioma.
E' facoltà del Servizio richiedere verifiche a firma di agronomo o tecnico del settore del verde quando gli abbattimenti vengano richiesti per essenze di specie protette o di particolare pregio.

Per il taglio delle siepi boscate e delle piante dei boschi occorre presentare la medesima richiesta utilizzata per l'abbattimento/potature.

La dichiarazione riguardante il patrimonio arboreo: (vedi modulo allegato) deve essere presentata invece in carta libera all'Ufficio Protocollo.

TEMPI:

Il rilascio dell'autorizzazione avverrà entro 30 giorni dalla richiesta.

L'autorizzazione ha validità di 1 anno dalla data del rilascio.

COSTI:

n. 2 marche da bollo da € 16,00 (1 da apporre sulla domanda, 1 da applicare sull'autorizzazione)

NORME COMUNALI O SUPERIORI:

Regolamento Comunale di Tutela del verde

NON TUTTI SANNO CHE:

Vige il divieto di impianto di alcune specie arboree in quanto attaccabili dal coleottero Anoplophora chinensis (Vedi voce Anoplophora chinensis)