Comune di Nerviano

P.zza Manzoni, 14 - 20014
Telefono e Posta Elettronica  |  Tesoreria
Codice Fiscale/Partita IVA 00864790159
Codice Belfiore F874 - Codice Istat 015154

ACCESSO AL CENTRO PRIMA INFANZIA "MONDOBAMBINO"

Questo servizio è stato letto 11567 volte
Visualizza le news dell'area: Servizi sociali
Visualizza la scheda: SERVIZI SOCIALI/ASILO NIDO
Questo servizio è collegato ai seguenti Eventi della vita: Assistenza sociale

E' un servizio educativo che propone occasioni di crescita tra bambini dai 6 mesi ai 3 anni con culture e abitudini diverse e che offre un supporto alle famiglie nell'educazione dei loro piccoli. In questo spazio ogni bambino trova occasione di gioco, di scoperta e socializzazione in un clima affettivamente sereno e all'interno di spazi opportunamente strutturati.

 Con determinazione n. 567/R.G. del 31/08/2017 è stata aggiudicata alla Cooperativa "Stripes" di Rho la concessione del servizio per il periodo dal 1/09/2017 al 31/08/2020.

 

 

 

A CHI RIVOLGERSI:
SERVIZI SOCIALI/ASILO NIDO
Tel: 0331/74841
Fax: 0331/748450
Email: sociali@comune.nerviano.mi.it

Per informazioni è possibile contattare la cooperativa "Stripes" al numero 333/4698567 oppure inviare una mail a: mondobambino.nerviano@pedagogia.it

 

 

 

COSA OCCORRE:

Per l'iscrizione è necessario contattare la stessa cooperativa .

 

 

TEMPI:

Il servizio è aperto dalle 9.00 alle 12.00 dal lunedì al venerdì.

La mattinata è così strutturata:

- dalle 9.00 alle 9.30: il momento dell'accoglienza,

- ore 9.30: un piccolo spuntino tutti insieme,

- ore 10.00: una breve sosta in bagno,

- ore 10.30: inizio delle varie attività,

- ore 12.00: ci salutiamo per andare a casa per pranzo.

La flessibilità è una caratteristica dell'assetto organizzativo: la possibillità di frequentare in giornate diverse per ciascun bambino.

COSTI:

Come stabilito dalla Giunta Comunale con deliberazione n. 42 del 23/02/2017, il servizio costa € 6,00 all'ora.

A partire dal settembre 2018, il servizio costerà € 6,10 all'ora, come approvato dalla Giunta Comunale con deliberazione n. 199 del 23/11/2017.

Nel caso di frequenza di due fratelli il secondo paga la metà. La tariffa è versata dai fruitori del servizio direttamente al concessionario.