Comune di Nerviano

P.zza Manzoni, 14 - 20014
Telefono e Posta Elettronica  |  Tesoreria
Codice Fiscale/Partita IVA 00864790159
Codice Belfiore F874 - Codice Istat 015154
Questo articolo � stato letto 2435 volte
Pubblicato il: 14/06/2017   

AUTORIZZAZIONE UNICA AMBIENTALE – A.U.A.

AUTORIZZAZIONE UNICA AMBIENTALE – A.U.A.

L'AUA (Autorizzazione Unica Ambientale) è una autorizzazione rivolta alle piccole medie imprese entrata in vigore nel 2013 con il D.P.R. n. 59/2013.

L’AUA è un provvedimento abilitativo unico che sostituisce in un unico titolo le seguenti sette comunicazioni e autorizzazioni in materia ambientale:

  •  autorizzazione agli scarichi idrici di cui al capo II del titolo IV della sezione II della Parte terza del D. Lgs. n. 152/2006;
  •  comunicazione preventiva di cui all’articolo 112 del D. Lgs. n. 152/2006, per l’utilizzazione agronomica degli effluenti di allevamento, delle acque di vegetazione dei frantoi oleari e delle acque reflue provenienti dalle aziende ivi previste;
  •  autorizzazione alle emissioni in atmosfera per gli stabilimenti di cui all’articolo 269 del D. Lgs. n.  152/2006;
  •  autorizzazione generale alle emissione in atmosfera di cui all’articolo 272 del D. Lgs. n.  152/2006;
  •  comunicazione o nulla osta sull’impatto acustico di cui all’articolo 8, commi 4 o comma 6, della L. 447/1995;
  •  autorizzazione all’utilizzo dei fanghi derivanti dal processo di depurazione in agricoltura di cui all’articolo 9 del D. Lgs. n.  99/1992;
  •  comunicazioni in materia di rifiuti di cui agli articoli 215 e 216 del D. Lgs. 152/2006.
     

Restano esclusi:

  • impianti soggetti alle disposizioni in materia di Autorizzazione Integrata Ambientale ed ai progetti sottoposti a Valutazione di Impatto Ambientale e a verifica di V.I.A.
  • autorizzazioni ordinarie in materia di rifiuti di cui all'art. 208 D. Lgs. n. 152/2006;
  • autorizzazioni di cui all'art.12 del D. Lgs. n. 387/2003;
  • dichiarazioni di assimilazione alle acque reflue domestiche per lo scarico delle acque reflue domestiche presentate da soggetti diversi da Enti o Imprese, nonché le comunicazioni di cessata attività;
  • impianti di trattamento di acque reflue urbane e impianti connessi a interventi di bonifica o messa in sicurezza di emergenza di cui alla D.G.R. n. X/1840 del 16/05/2014.

Il D.P.R. n. 59/2013 individua nella Città Metropolitana l’Autorità competente ai fini del rilascio, rinnovo o aggiornamento dell’AUA e nel SUAP l’unico punto di accesso per il richiedente in relazione a tutte le vicende amministrative che riguardano la sua attività produttiva.

Per la trasmissione di una nuova domanda, per il rinnovo o  modifica sostanziale dei titoli abilitativi indicati nel DPR n. 59/2013, è necessario utilizzare una delle piattaforme online indicate dal SUAP del Comune di insediamento dell'impresa. Una volta ricevuta la pratica da parte del SUAP competente, lo stesso provvederà ad inoltrarla alla Città Metropolitana di Milano quale Autorità competente nonché agli altri Enti coinvolti nel procedimento.

Una volta concluso il procedimento istruttorio  da parte della Città Metropolitana di Milano, l'Autorizzazione Unica Ambientale verrà trasmessa al SUAP che provvederà al rilascio all’Impresa.

L'Autorizzazione Unica Ambientale avrà durata di 15 anni a decorrere dalla data di rilascio da parte del SUAP  e potrà essere richiesta alla scadenza del primo titolo abilitativo da essa sostituito.

Per i procedimenti A.U.A. relativi ad impianti insediati nel Comune di Nerviano è necessario utilizzare l’applicativo SUAP (portale www.impresainungiorno.gov.it) come per tutte le altre pratiche SUAP.

LE PRATICHE A.U.A., a differenza delle altre Autorizzazioni/SCIA,  NON SONO SOGGETTE AL VERSAMENTO DI DIRITTI DI ISTRUTTORIA A FAVORE DEL COMUNE DI NERVIANO.

 

Per maggiori informazioni si rimanda al sito di Città Metropolitana di Milano e di Regione Lombardia.