Comune di Nerviano

P.zza Manzoni, 14 - 20014
Telefono e Posta Elettronica  |  Tesoreria
Codice Fiscale/Partita IVA 00864790159
Codice Belfiore F874 - Codice Istat 015154
Questo articolo è stato letto 882 volte
Pubblicato il: 30/03/2020   

EMERGENZA COVID19 - CONSEGNA PASTI A DOMICILIO. INDICAZIONI PER LE ATTIVITÀ DI RISTORAZIONE E DI COMMERCIO AL DETTAGLIO DI GENERI ALIMENTARI E DI PRIMA NECESSITÀ

Regione Lombardia, a seguito segnalazioni delle ATS di richieste ricevute da parte di ristoratori relativamente alla possibilità di consegnare i pasti a domicilio, fermo restando la chiusura dei ristoranti, ha emesso in data 27.03.2020 la  circolare Protocollo G1.2020.0014328  contenente chiarimenti in merito all’attività in oggetto, ovvero:

 

  • l’attività è espressamente consentita dall’Ordinanza del Presidente N. 514 del 21/03/2020, che al punto 9 recita: “Resta consentita la sola ristorazione con consegna a domicilio nel rispetto delle norme igienico-sanitarie e di protezione personale sia per l’attività di confezionamento che di trasporto.”;

 

  • l’aggiunta dell’attività di consegna in proprio a domicilio da parte di imprese che già esercitano attività di produzione e somministrazione di pasti (oggetto di precedente SCIA alle autorità competenti) non è soggetta ad alcun ulteriore adempimento amministrativo (cfr. nota prot. n.11637 del 16/04/2013);

 

  • l’OSA dovrà aggiornare il piano di autocontrollo inserendo questa modalità di consegna, utilizzare mezzi di trasporto e contenitori – MOCA idonei e fornire ai clienti le necessarie informazioni sugli ingredienti, in particolare gli allergeni eventualmente presenti;

 

  • l’OSA dovrà gestire la cucina con il solo personale asintomatico necessario per effettuare questa attività, rispettando la distanza di 1 metro, sia tra il personale di cucina sia che al momento della consegna, o indossare una mascherina; tale personale, nel caso di comparsa di sintomi, dovrà ovviamente smettere di lavorare.