Comune di Nerviano

P.zza Manzoni, 14 - 20014
Telefono e Posta Elettronica  |  Tesoreria
Codice Fiscale/Partita IVA 00864790159
Codice Belfiore F874 - Codice Istat 015154

CARTA DI IDENTITA'

Questo servizio è stato letto 14971 volte
Visualizza le news dell'area: Area amministrativa
Visualizza la scheda: SERVIZI DEMOGRAFICI: ANAGRAFE E STATO CIVILE
Questo servizio è collegato ai seguenti Eventi della vita: Anagrafe

La carta di identità elettronica (CIE) può essere richiesta dalle persone residenti nel Comune di NERVIANO

  • alla scadenza della precedente carta di identità, a partire dal 180° giorno antecedente la scadenza del documento;
  • in caso di smarrimento o furto;
  • in caso di deterioramento;
  • in caso si voglia sostituire la propria carta di identità cartacea anche prima della scadenza per ottenere la cie che permette l'accesso on line ai servizi della P.A.

Non può essere richiesta per cambio di indirizzo o residenza: in tal caso rimane valido il precedente documento di riconoscimento.

Per il rilascio della Carta di Identità Elettronica è sempre necessaria la prenotazione attraverso il sito:

https://www.prenotazionicie.interno.gov.it  (Clicca qui)

 

Il cittadino che avesse difficoltà nelle operazioni di registrazione e prenotazione, può prenotare l’appuntamento contattando i numeri:

0331/438938-39-40

NEI SEGUENTI ORARI:

LUNEDÌ dalle ore 09.00 alle ore 10.30
MARTEDÌ-MERCOLEDÌ E VENERDÌ dalle ore 12.15 alle ore 13.45
GIOVEDÌ dalle dalle ore 14.00 alle ore 15.30

In caso di  denuncia di furto o di smarrimento della carta di identita’ NON e’ previsto l’appuntamento.

Non è assimilabile al furto o allo smarrimento il semplice deterioramento della Carta di Identità, per la sostituzione della quale dovrà essere prenotato il rilascio del nuovo documento.

 

A CHI RIVOLGERSI:
SERVIZI DEMOGRAFICI: ANAGRAFE E STATO CIVILE
Tel: 0331/438938-39-40
Fax: 0331/438906
Email: anagrafe@comune.nerviano.mi.it
COSA OCCORRE:

 

PER I CITTADINI MAGGIORENNI
VALIDITA' : 10 anni.
DOCUMENTI NECESSARI
- n. 1 fotografia formato tessera recente, con fondo bianco e senza occhiali e senza sorridere , oppure su chiavetta USB formato .jpg con risoluzione 400dpi o superiore, massimo 500 kb

- carta di identità scaduta

- in caso di furto o smarrimento, denuncia alla competente autorità (Carabinieri o Questura)

- in caso di deterioramento, carta d’identità deteriorata

- codice fiscale

NOTE IMPORTANTI

Vengono acquisite le impronte digitali e la firma dell’interessato

Viene ricevuta l’eventuale manifestazione di volontà relativa alla donazione degli organi.

 

PER I CITTADINI MINORENNI

VALIDITA' : 3 anni, se minori di tre anni di età,  5 anni se di età compresa tra i 3 e i 18 anni di età
DOCUMENTI NECESSARI
- n. 1 fotografia formato tessera recente, con fondo bianco e senza occhiali e senza sorridere oppure su chiavetta USB formato .jpg con risoluzione 400dpi o superiore, massimo 500 kb.
- carta di identità scaduta o, in caso di furto o smarrimento, denuncia alla competente autorità (Carabinieri o Questura)

- assenso all'espatrio di entrambi i genitori; se uno dei genitori non può essere presente, può compilare la dichiarazione di assenso, allegando la fotocopia della carta identità; in mancanza dell'assenso di uno dei genitori è necessaria l'autorizzazione del giudice tutelare o la sentenza  per cui la potestà è esercitata da un solo genitore.

Vedi allegato in fondo alla pagina:  atto di assenso

NOTE IMPORTANTI: Il minore deve essere presente.
Dai 12 anni, anche al minore vengono acquisite firma e impronte digitali.
Per il minore di 14 anni, sul retro della carta d’identità sono indicati i nomi dei genitori poiché deve viaggiare accompagnato dai genitori. Nel caso in cui debba espatriare accompagnato da persona diversa dal genitore è necessario compilare una dichiarazione presso la Questura.

PER I CITTADINI STRANIERI
La procedura è identica agli altri casi, ma verrà richiesta anche l’esibizione del permesso di soggiorno valido.La carta d'identità viene sempre rilasciata con la dicitura NON VALIDA ALL'ESPATRIO.

 

TEMPI:

La carta d’identità elettronica NON  viene rilasciata immediatamente.

L’ufficio anagrafe acquisisce i dati e li trasmette al Ministero dell’Interno che provvederà alla stampa e alla consegna entro 6/8 giorni lavorativi all’indirizzo indicato dal cittadino.

L’operazione di inserimento  richiede circa 15/20 minuti e, al termine, viene rilasciata una ricevuta che comprende la prima parte di un codice PIN/PUK che permetterà di utilizzare la CIE per usufruire di tutti i servizi della P.A. che richiedono l’autenticazione in rete

COSTI:

Il costo della carta d'identità elettronica è di 22,21 euro, SOLO con pos/  carta di credito o PAGO PA 

Il costo della carta d'identità  cartacea rimane di 5,42 euro, SOLO con pos/carta di credito o PAGO PA

Per eseguire il pagamento tramite il sistema PagoPa collegarsi al sito del Comune www.comune.nerviano.mi.it cliccare sul banner laterale PagoPA e seguire le linee guida per i pagamenti spontanei.

 La ricevuta del versamento dovrà necessariamente essere consegnata all’atto della richiesta all'Ufficio Anagrafe.

NON TUTTI SANNO CHE:

 

CARTA IDENTITA’ CARTACEA

Dal 15 gennaio 2018 la Carta di Identità Cartacea,  non verrà più emessa tranne che per i seguenti casi particolari:  

  1. cittadini iscritti all’Anagrafe degli Italiani Residenti all’Estero  (iscritti aire)
  2. cittadini residenti in NERVIANO in abitazione o in strutture residenziali sanitarie che non possono presentarsi in anagrafe per motivi di salute;
  3. cittadini che hanno la necessità di ricevere subito il documento di identità (prenotazioni per viaggi all’estero) solo su presentazione di idonea documentazione.

Per la carta di identita’ cartacea servono:

3 fotografie formato tessera recenti, con fondo bianco e senza occhiali e senza sorridere

carta identita’ scaduta o denuncia smarrimento

 

Normativa: regio decreto 18 giugno 1931, n. 773; testo unico delle leggi di publica sicurezza tulps. art.3. ; legge 16 giugno 1998, n. 191; decreto del presidente del consiglio dei ministri 22 ottobre 1999, n.437; decreto legislativo 7 marzo 2005, n. 82; codice dell’amministrazione digitale. art. 64, art. 65; decreto-legge 31 gennaio 2005, n. 7; decreto-legge 19 giugno 2015, n. 78; decreto 23 dicembre 2015; decreto 25 maggio 20

 

 

 

 

 

 

DOCUMENTI DISPONIBILI